ULD2

 

1. SERIE ULD

La gamma dei prodotti ULD è basata sulla tecnologia plasma a pellicola; questa pellicola va da 5cm a 50cm e viene distribuita uniformemente sulla superficie da trattare. Questo plasma viene generato da una sorgente elettrica ad alta tensione da un flusso di gas. Il generatore permette il controllo del buon funzionamento del sistema.

   
     
miniwebzoomtraitementCARATTERISTICHE: 
Trattamento largo (da 6cm a 50cm).
Velocità bassa o media.Pellicola di plasma omogenea.
Funzionamento tramite azoto.
Trattamenti tridimensionali.
Temperatura molto bassa.
Semplicità di utilizzo .

 

                      
blu
 
  
 
EQUIPAGGIAMENTI:
 
 
 
 
 

P comboD1mini

COMBO. Particolarmente adatto da inserire in una linea già esistente, è utile per la preparazione di superfici piatte o tridimensionali e soprattutto per ottenere uno strato di trattamento continuo. Ha la particolarità di essere completamente modulabile e quindi permette l’integrazioni altri moduli sia ULD che UL-coat per il deposito di pellicole sottili. Un tappeto mobile permette di passare le superfici da trattare sotto la fonte del plasma e l’insieme viene controllato da un pannello di comando. L’asse motorizzato, il porta oggetti, l’armadio elettrico, la scatola di trattamento permettono la protezione dell’operatore da quei rischi meccanici legati allo spostamento del robot, oltre ad isolare la zona di trattamento e protegge dagli effluvi gassosi emessi dal plasma. Per garantire ulteriormente la sicurezza esiste il pannello di controllo che ha l’arresto immediato nel caso di problemi.E’ possibile, inoltre, aggiungere come optional un rilevatore di                                                                          presenza, il miscelatore di gas e il modulo UL-coat. 

Activamini

 

ACTIVA: ideale per il trattamento di superfici piatte o di piccolo volume. Fondamentale per l’attivazione delle superfici ed è anche fornito in versione inox  per le camere bianche. Un asse motorizzato permette di far sfilare la sorgente del plasma sulla superficie. L’insieme è controllato da un robot e si pilota tramite uno touch screen o dei bottoni. L’asse motorizzato, l’armadio elettrico, la scatola di trattamento permettono la protezione dell’operatore contro i rischi meccanici legati allo spostamento del robot oltre ad isolare la zona di trattamento e protegge dagli effluvi gassosi emessi dal plasma. Il pannello di controllo gestisce la sicurezza si può aggiungere come opzione il miscelatore di gas, quadro di controllo in inox.

 

miniwebmini

 

MINI-WEB: ideale per il trattamento di superfici tonde. Ruotando permette di far sfilare il materiale sotto la sorgente del plasma. L’insieme è controllato da un robot e da un touch-screen. L’asse motorizzato, l’armadio elettrico, la scatola di trattamento, permettono la protezione dell’operatore contro i rischi meccanici legati allo spostamento del robot oltre a proteggere dagli effluvi gassosi emessi dal plasma. Il pannello di controllo è programmabile in versione automatica e gestisce la sicurezza.si può aggiungere come optional il miscelatore di gas.

 

 

3dboxmini

 

3D-BOX: utile per la preparazione delle superfici di piccoli pezzi a geometria complessa. I pezzi vengono posizionati all’interno di una camera di trattamento grazie ad un cassetto. L’insieme è controllato da un robot e da un touch-screen. La camera di trattamento isola la zona di trattamento e protegge l’operatore contro gli effetti degli effluvi gassosi emessi dal plasma. Il pannello di controllo naturalmente gestisce la sicurezza. In opzione si può richiedere il miscelatore di gas ( azoto, ossigeno, idrogeno).

 

 
2. SERIE ULS: gamma che utilizza la tecnologia di sorgente al plasma. Questa sorgente va a creare un plasma che si proietta localmente sulla superficie. Questo plasma è creato da una sorgente elettrica ad alta tensione dove passa un flusso di gas. Il generatore permette il controllo del buon funzionamento del sistema.
 
CARATTERISTICHE
 
ULS logo
Trattamento locale e potente.
Trattamento su superficie da 5mm a 20mm.
Media ed alta velocità di trattamento.
Collegamento elettrico con presa 230v.
Funzionamento con aria o azoto.
Facile da utilizzare.
Ingombro ridotto.
Facilmente integrabile e trasportabile.
Può avere fino a tre sorgenti per generatore.

 

ULSCANEQUIPAGGIAMENTI: 
 
UL-SCAN: utile per la preparazione di superfici piatte, semi piatte o rotonde. Utilizza la tecnologia uls per l’attivazione della superficie e la tecnologia ul-coat  per il deposito di micro pellicole (in opzione). Un robot multi-asse permette di applicare il trattamento su pezzi di varia forma. L’insieme è controllato da un robot e da un touch-screen. La camera di trattamento isola la zona di trattamento e protegge l’operatore contro gli effetti degli effluvi gassosi emessi dal plasma. Il pannello di controllo naturalmente gestisce la sicurezza.
 
 

P ULstationminiUL-station: particolarmente efficace per il trattamento di superfici a geometria complessa. Utilizza la tecnologia ULS per l’attivazione della superficie e la tecnologia UL-coat  per il deposito di micro pellicole. Si tratta di un robot a sei assi che permette il trattamento di qualsiasi tipo di oggetto. L’insieme è controllato da un robot e da un touch-screen. L’insieme è controllato da un robot e da un touch-screen. La camera di trattamento isola la zona di trattamento e protegge l’operatore contro gli effetti degli effluvi gassosi emessi dal plasma. Il pannello di controllo naturalmente gestisce la sicurezza.

 

 
3. SERIE UL-coat. P moduleulcoatmini
 
Tutti i prodotti che fanno arte di questa gamma utilizzano la tecnologia del deposito di pellicole sottili grazie al plasma atmosferico. Si tratta di una vera e propria fonte di energia che può essere utilizzata semplicemente per applicare il plasma su di una superficie oppure, è possibile mischiare il plasma con prodotti chimici in vista  di realizzare successivamente degli altri depositi. Qui si presenta un dispositivo completo. Il modulo UL-coat è stato concepito per depositare sottili strati di materiale e questo, come abbiamo già visto si realizza miscelando al plasma dei precursori così che
all’uscita della bocca la reazione chimica crea un deposito sulla
superficie. Si possono utilizzare diversi materiali chimici come
precursori; questo dipende dalle diverse esigenze di trattamento
che si studiano appositamente a seconda del progetto.
 
EQUIPAGGIAMENTI:
 
UL-SCAN
UL-STATION
COMBO