Settori di applicazione

Aerospaziale

La tecnologia AcXys serve il mercato aerospaziale in quanto caratterizzato da elevate prestazioni tecniche volte a garantire la sicurezza di persone e dotazioni.

I componenti aeronautiche infatti, sono spesso prodotti attraverso l’assemblaggio di polimeri avanzati e fibre di carbonio.

La qualità meccanica dei pezzi assemblati in campo aerospaziale dipende, principalmente dai processi di incollaggio. I plasmi in pressione atmosferica sono ampiamente utilizzati in quanto garantiscono grande efficenza e qualità.

Si tratta di sviluppi nuovi molti dei quali su materiali compositi ad alte prestazioni e il plasma a pressione atmosferica è estremamente adattato per garantire l’adesione delle fibre, dei pannelli di produzione e di assemblaggio.

Anche i processi di finitura risultano notevolmente facilitati.

Esempi di applicazione

  • La preparazione della superficie prima di incollare.
  • Tessuti compositi e fibre di trattamento.
  • Gruppo pannello composito.
  • Rivestimenti, applicazione di vernice.

Packaging

lL’imballaggio è una parte importante del mercato del trattamento delle superfici.

Possiamo vedere le applicazioni di imballaggio dei prodotti giornalieri familiari come i prodotti cosmetici o il cibo. Di fatti i materiali, generalmente utilizzati per il packaging sono:

  • Vetro
  • Plastica
  • Metalli
  • Cartone

Le fasi di produzione sono: la piegatura e l’incollaggio, la stampa con inchiostri e vernici, la decorazione e la finitura.

Processi standard comprendono la tampografia, la serigrafia, l’eliografia, il rivestimento elettrolitico e la metallizzazione sotto vuoto.

La qualità degli strati da trasferite sul materiale di confezionamento, dipende dalla capacità di adesione al supporto. Se la preparazione della superficie è inefficace, o la contaminazione della superficie stessa è elevata, diventano insufficienti i valori dell’energia di adesione della superficie stessa e sono i responsabili delle imperfezioni finali.

Esistono, naturlmente diversi processi consolidati per risolvere questi problemi:

Solventi che sono costosi, pericolosi e pongono questioni ambientali.

Processi di corona che possono danneggiare le superfici a causa della loro fornitura irregolare di densità e di potenza. Questi sono preferibilmente utilizzati per il trattamento di film sottili o di tessuti.

Utilizzo di una fiamma e, quindi, di processi tendenzialmente pericolosi oltre ad essere una preoccupazione ambientale perchè producono gas tossici. Inoltre i manufatti possono venire danneggiati dal calore eccessivo. Quindi il loro funzionamento richiede operatori esperti e costi maggiori.

Oggi come oggi l’industria dell’imballaggio richiede standard di altissima qualità e a prezzi molto competitivi. Quindi la pulizia del processo, la velocità e la sicurezza, oltre al processo produttivo più economico sono fattori chiave per il successo.

Le soluzioni offerte dal plasma a pressione atmosferica di AcXys sono perfettamente adatte per risolvere i problemi di adesione e wettabilitty su quasi tutti i materiali.

Le attrezzature sono estrememente accessibili e rispettosi dell’ambiente. in quanto sono dotati di aria o capacità di elaborazione di azoto, sono in grado di eseguire un trattamento uniforme utilizzando bassa temperatura di lavorazione ed eliminado la possibilità di danni alle suferfici.

Automotive

Il Plasma a pressione atmosferica è essenziale per la produzione di auto moderne e dei loro componenti, vista la grande introduzione di polimeri e compositi nella fabbricazione di automobili e delle loro singole parti. Questi materiali sono stati scelti a causa dei cambiamenti delle esigenze dell’industria automobilistica. Difatti i materiali devono poter garantire alte prestazioni oltre a eccellenti proprietà meccaniche a lungo termine.

Le soluzioni devono essere economicamente convenienti pur garantendo, in contemporanea, sicurezza ed affidabilità.

La scarsa aderenza o bagnabilità dei materiali sono le principali preoccupazioni che emergono sulle linee di produzione in quanto vengono utilizzti i seguenti materiali:

  • Vetro.
  • Polimeri vari.
  • I materiali compositi.
  • Metalli.

Inoltre, le operazioni di produzione richiedono:

incollaggio con avanzata formulazione di adesivi, verniciatura e stampa, utilizzo di rivestimenti.

I metodi convenzionali per risolvere i problemi di adesione e bagnabilità sono:

Solventi costosi, pericolosi che rappresentano minacce ambientali.
Processi di Corona che possono danneggiare le superfici a causa della loro funzionalità irregolare di densità di potenza. Questi sono preferibilmente utilizzati per il trattamento di film sottili o tessuti.
Processi che utilizzano elevate temperature e quindi con pericoli di esplosione, oltre ad essere una preoccupazione ambientale, si rischia anche di danneggiare i manufatti.

Le tecnologie AcXys chiavi in mano, ULS e ULD, sono facili da integrare in linee di produzione esistenti.

Le parti piccole possono essere trattati con sistema UL-SCAN , mentre i pezzi di grandi dimensioni possono essere trattati con la UL-STATION .

Esempi di applicazioni:

  • Miglioramento adesione del parabrezza sul corpo macchina.
  • Miglioramento dell’aderenza della vernice su pezzi compositi o di plastica.
  • EPDM profili di trattamento.
  • Attivazione della scanalatura dell’O-ring prima dell’incollaggio.

Chimica

L’abbondanza di prodotti industriali risultati da miscele di materiali sintetici, più una soluzione acquosa, sono numerosi nell’industria odierna. Le reazioni chimiche sono limitate dalla capacità di questi materiali di legarsi insieme. L’attrezzature basata sul plasma a pressione atmosferica Technologies AcXys porta una soluzione funzionale per questo problema. L’esposizione breve al plasma, aumenta l’energia superficiale, innestando così, il processo di miscelazione ottimale dei diversi gruppi chimici funzionali. Le polveri così attivate, si ​​disperdono istantaneamente in una base liquida. Le reazioni chimiche sono più facili da controllare e portano ad un rendimento migliore dell’operazione di miscelazione.

Energia

I componenti elettrici sono costituiti dal montaggio di molte parti specificamente progettati per numerose e, diverse, funzioni come per esempio:

  • La conduzione elettrica (contatti, lead, cavi).
  • L’isolamento.
  • La protezione meccanica.
  • Il design (superfici esterne).
  • La potenza (bobine, motori).

Ogni parte richiede una preparazione specifica della superficie. Quindi è fondamentale la pulizia dei metalli prima di completare gli oggetti, le parti isolanti, l’ incollaggio delle diverse parti, o le il deposito di materiale per la rifinitura estetica, come la verniciatura.

Per tutti questi processi il plasma diventa estremamente utile per renderli efficienti e duraturi.

Esempi di applicazioni:

  • Trattamento della membrana prima bobina bonding.
  • Attivazione della superficie prima della stampa.
  • Trattamento dei metalli prima di spruzzare un polimero.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi