Viene definita Marcatura Convenzionale la teconologia che sfrutta azioni meccaniche quali la percussione e la deformazione; si tratta di strumenti, macchine che imprimono per sempre immagini, loghi, lettere, su oggetti di metallo o plastica. Generalmente utilizzati perchè veloci e precise garantiscono tracciabilità a norma CE.

Marcatura a percussione

06

Dispositivi Manuali

Vengono impiegati per bulinare, eseguire marcature di controllo e marcare. Possono essere utilizzati come apparecchi mobili o da incasso, di uso facile e flessibile, l'impiego è rapido e la sostizione dei bulini è veloce.

Esistono anche in versione : Pneumatica
Con Ridotta forza di pressione per l'attivazione del colpo
Senza rimbalzo
Forza di marcatura e regolazione continua.

VARIANTI: BM 10, BM 22, BM 25. 

BM 22 PNUnità Modulari

Gli stessi apparecchi manuali possono essere installati in linee di montaggio, in macchine a moto circolare e in macchine di controllo. Grazie all'ampia corsa è possibile incidere oggetti di diverse altezze senza che sia necessario nessun adattamento

CARATTERISTICHE: forza del colpo è a regolazione continua. 

VARIANTI: BM 12 PN, BM 22 PN, BM 21 PN, BM 21 HY, BM 25 PN, BM 35 PN, BM 35 HY. Queste marcatrici si differenziano dalla forza di marcaturae dal tipo di tecnologia utilizzata: pneumatica o idraulica .

Marcatura per deformazione

macchina pneumoidraulicaMacchine PNEUMOIDRAULICHE

Sono adatte per marcature che richiedono elevate forze di incisione. Sono disponibili anche come impianti completi con telai o come unità modulari per linee di montaggio e impianti a moto circolare.

CARATTERISTICHE: moltiplicatore di pressione incorporato che genera grandi forze di incisione su brevi corse, il livello acustico è sempre inferiore a 75 db (A), i porta caratteri sono in acciaio come i punzoni o dispositivi di marcatura.
Inoltre di possono incidere quasi tutti i materiali deformabili.
Sono disponibili con forze che vanno da 40 a 240 KN.
Ulteriori forze su richiesta. 

VARIANTI: PHP 80, PHP 40. 

Macchine DI MARCATURA A RULLO                                                                           marc a rullo

Vengono impiegate per la marcatura di elementi tondi massicci o cavi. Grazie ad appositi dispositivi e strumenti possono essere incisi anche oggetti piatti.

CARATTERISTICHE: prestazioni di marcatura elevate con ridotto dispendio di forze, la lunghezza e la profondità di incisione sono facili da regolare, il passaggio dei pezzi è rapido e l'adattamento del diametro del pezzo e della profondità di marcatura possono essere elettroniche o manuali.

VARIANTI: BM 73 H, BM 73 EL, BM 76, BM 79.

Margherita

Margherita 1Macchine a margherita

Sono sistemi costruiti a specifica del cliente e utilizzano la tecnica della stampigliatura di singoli caratteri; hanno la caratteristica di essere molto veloci e silenziose in quanto i caratteri sono posizionati su di un supporto margherita rotante.

 

akkumarker interoMarcatore a batteria:  19è facile da maneggiare ed è utilizzabile durante lavori mobili e rapidi grazie al funzionamento a batteria.          

CARATTERISTICHE: Testa di marcatura ruotabile di 330°; il funzionamento è idraulico; sono dotati di diodi luminosi multifunzionali per l'indicazione della manutenzione e il controllo della batteria; inoltre la riconfigurazione risulta molto rapida.

VARIANTI: BMH, BMH 120.